Cucinare con l'Aceto balsamico

Sformatino di formaggio Vezzena con radicchio all’aceto balsamico di Modena, su misticanza d'insalatine e perle di balsamico.

Ricetta dello Chef Stefano Goller

Ingredienti per 4 persone:

Radicchio precoce gr. 400

Formaggio Vezzena gr. 150

Panna fresca gr. 30

2 uova intere

Aceto Balsamico di Modena IGP q.b.

Olio di oliva q.b.

Sale e pepe di macinino q.b.

 

Ingredienti per la misticanza:

Misticanza d’insalatine gr.80

Agro di lamponi gr. 15

Perle di balsamico gr. 10

12 lamponi

Olio di oliva q.b.

Sale e pepe di macinino q.b.

 

Preparazione:

Lavare e tagliare a julienne il radicchio e spadellarlo con un filo di olio d’oliva, insaporendolo con sale e pepe. Una volta cotto, sfumarlo con Aceto Balsamico di Modena IGP Acetaia Leonardi e toglierlo dalla fonte di calore. In un recipiente mescolare le uova intere con il formaggio Vezzena grattugiato, la panna fresca e il radicchio cotto. Dopo aver creato un impasto omogeneo, versarlo negli stampini precedentemente imburrati e cuocere nel forno preriscaldato a 180° per 15 minuti e poi a 160° per altri 15/20 minuti circa.

Porre in un recipiente la misticanza d’insalatine, condire con dell’agro di lamponi e con dell’olio extra-vergine d’oliva. Insaporire con sale e pepe. Adagiare lo sformatino tiepido sulla misticanza e condire con aceto balsamico e qualche lampone fresco.

Torna alle ricette

Richiedi informazioni

Utilizza il form di contatto per richiedere maggiori informazioni sulla ricetta che hai selezionato. I campi obbligatori contrassegnati con un asterisco devono essere compilati.

Ti invitiamo a leggere l'Informativa Privacy