Cucinare con l'Aceto balsamico

BACCALA' FRITTO E POMODORINI

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di baccalà

olio per friggere q.b.

 

Per la pastella:

100 gr di fecola di patate

100 gr di farina 00

100 gr di farina di riso

acqua gasata qb

4 gr di lievito

 

Per il condimento:

150 g di pomodori

olio evo qb

Aceto Balsamico di Modena Igp Leonardi qb

Erba cipollina qb

 

 

Preparazione:

Pulire il pesce e rimuovere le eventuali lische presenti.

Tagliare il baccalà in fette spesse circa 3-4 cm.

Preparare la pastella con acqua gasata, fecola di patate, farina 00, farina di riso e lievito.

Pastellare i pezzetti di baccalà.

Far riscaldare l'olio in una padella e quando risulterà bollente friggere alcuni pezzi di pesce alla volta.

Sollevarli quando risulteranno ben dorati e trasferirli su della carta assorbente per rimuovere l'olio in eccesso.

Nel frattempo, tagliare i pomodorini, condire con olio, erba cipollina e sale.

Servire il baccalà fritto su un letto di pomodorini e guarnire il piatto con qualche goccia di Aceto Balsamico di Modena IGP Leonardi.

 

Ricetta di Chef Fabrizio Capannini

Torna alle ricette

Richiedi informazioni

Utilizza il form di contatto per richiedere maggiori informazioni sulla ricetta che hai selezionato. I campi obbligatori contrassegnati con un asterisco devono essere compilati.

Ti invitiamo a leggere l'Informativa Privacy