ARTIGIANI PRODUTTORI - ACETO BALSAMICO DI MODENA - Per ottenere un sublime Aceto Balsamico occorre pazienza, dedizione e rispetto delle tradizioni che in questa acetaia si tramandano da quattro generazioni

Ricette e consigli in Primo Piano

Zampone dei Pico su letto di verza al profumo d?arancio con Aceto Balsamico di Modena IGP

Zampone dei Pico su letto di verza al profumo d?arancio con Aceto Balsamico di Modena IGP

Zampone dei Pico su letto di verza al profumo d’arancio con Aceto Balsamico di Modena IGP

Ingredienti per 4 persone:
1 Zampone dei Pico
20 g. di cipolla tagliata finissima (non tritata)
Un bulbo d’aglio schiacciato
1/2 bicchiere di vino bianco secco
La buccia di ½ arancia tagliata a julienne
300 g di verza tagliata a listarelle
30 g di pancetta stagionata a dadini
2 cucchiai di Aceto Balsamico di Modena Leonardi IGP serie 6 (L192 o L176)
2 cucchiai di Aceto Balsamico di Modena Leonardi IGP serie 15 (L196)
Un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Poniamo sul fuoco una pentola abbastanza capiente per contenere l’acqua per la cottura dello zampone, portiamo l'acqua a bollitura e mettiamo lo zampone a cuocere per circa 25 minuti. In un padella mettiamo l’olio extra vergine d’oliva, l’aglio, la cipolla, le bucce d’arancio e la pancetta. Facciamo rosolare e insaporire l’olio, aggiungiamo l’Aceto Balsamico Leonardi Serie 6, lasciamo sfumare per un minuto e disponiamo la verza tagliata, sfumiamo con il vino e lasciamo appassire per circa 15 minuti con coperchio. In un capiente piatto da portata versiamo la verza, adagiamo lo zampone tagliato a fette, irroriamo con l’Aceto Balsamico Leonardi serie 15 e serviamo su un piatto caldo.

Questa ricetta propone un Aceto Balsamico più giovane e quindi più forte utilizzato in cottura e un Aceto Balsamico più invecchiato e quindi più denso da utilizzare come ultimo ingrediente a cottura ultimata.


Richiedi informazioni Torna indietro